Marc Marquez ha un vantaggio, Andrea Dovizioso deve vincere a Valencia

Lo psicologo italiano Amedeo Maffei spiega come i contendenti al titolo affrontano lo stress del campionato

Mercoledì 8 novembre 2017 su Cycle World, la rivista #1 di motociclismo in America, è stata pubblicata un’ intervista al Prof. Amedeo Maffei.

“Come può un pilota aspirante al titolo rimanere rilassato quando la posta in gioco è così alta?”

“Questa condizione nasce dalla consapevolezza che, da solo, il suo successo non è sufficiente a garantire la vittoria, quindi può rilassarsi, poiché sa che non tutto dipende da lui. Il pilota inseguitore è libero dal pesante carico di responsabilità legato alla conquista del titolo mondiale perché questo può arrivare solo come conseguenza di un errore del leader. Questo crea un trasferimento di responsabilità. In questo modo, lo sfidante affronta la gara puntando solo alla vittoria singola senza la pressione della competizione mondiale.”

Leggi qui l’articolo completo.